Martedì, 10 Marzo 2020 15:55

CORONAVIRUS/ Il questore di Taranto “in giornata intensificheremo le verifiche, al momento situazione sotto controllo In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

“Saranno intensificati e completati nella giornata di oggi i posti di controllo nei Comuni e all’esterno di essi per vigilare sul rispetto da parte dei cittadini delle nuove regole in materia di mobilità delle persone così come stabilito dall’ultimo Dpcm”. Lo dichiara ad AGI il questore di Taranto, Giuseppe Bellassai, che stamattina ha partecipato ad un nuovo vertice di coordinamento presieduto dal prefetto di Taranto, Demetrio Martino, presenti tra gli altri il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, il presidente della Provincia di Taranto, Giovanni Gugliotti, e il direttore generale Asl Taranto, Stefano Rossi. Effettuato un punto della situazione aggiornato alla luce del Dpcm di ieri sera. Prima che il Dpcm venisse ufficializzato, il prefetto aveva già presieduto un altro vertice con tutti i sindaci ed istituito il Centro di coordinamento soccorsi per avere una linea di azione unitaria. I posti di controllo, spiega il questore, sono interforze e coinvolgono la Polizia di Stato, i Carabinieri, la Guardia di Finanza e la Polizia locale. “Verranno fatti - afferma il questore di Taranto - in tutti i luoghi sensibili all’interno dei centri abitati, al confine tra un Comune e l’altro, sulle strade nazionali, sulla rete autostradale, presso la stazioni ferroviarie e i terminal dei bus extraurbani e a lunga percorrenza”. Il questore afferma che “al momento la situazione è regolare e non sono emersi casi critici o irregolarità”.