Domenica, 23 Febbraio 2020 09:06

CEI MEDITERRANEO / Papa Francesco è atterrato a Bari, Conte rimasto a Roma per emergenza Coronavirus In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 Papa Francesco è arrivato a Bari per l'incontro conclusivo dell'incontro 'Mediterraneo, frontiera di pace'. Il Pontefice è partito dal Vaticano in elicottero. L'atterraggio è avvenuto nel piazzale Cristoforo Colombo. Ad accogliere Francesco l’arcivescovo di Bari-Bitonto, monsignor Francesco Cacucci, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il Prefetto di Bari Antonella Bellomo e il sindaco di Bari Antonio Decaro.

    Alle 8:30 è previsto l'incontro, nella Basilica di San Nicola, con i vescovi del Mediterraneo, dove pronuncerà il suo discorso. L’incontro sarà aperto dall’introduzione del cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, e vedrà gli interventi del cardinale Vinko Puljic, arcivescovo di Sarajevo e presidente della Conferenza Episcopale di Bosnia ed Erzegovina, di monsignor Pierbattista Pizzaballa, amministratore apostolico 'sede vacante' del Patriarcato Latino di Gerusalemme, e il ringraziamento di monsignor Paul Desfarges, arcivescovo di Alger (Algeria) e presidente della Conferenza Episcopale Regionale del Nord Africa.

    Al termine, Papa Francesco scenderà nella Cripta per venerare le reliquie di San Nicola e saluterà la comunità dei Padri Domenicani. Uscendo dalla Basilica, sul sagrato, rivolgerà un saluto ai fedeli presenti. Alle 10:45 presiederà la concelebrazione eucaristica in Corso Vittorio Emanuele II e reciterà la preghiera dell’Angelus. Alle 12:30 ripartirà in elicottero alla volta del Vaticano, dove atterrerà alle 13:45.

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, non sarà presente a Bari. L'assenza di Conte è dovuta all'emergenza coronavirus, dopo l'escalation dei casi in Italia.