Domenica, 02 Settembre 2018 11:28

OPERAZIONE "PERIFERIE SICURE"/ Tenta di sfuggire al controllo, preso dopo inseguimento per le vie dei Tamburi In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Non  si ferma all’alt dei carabinieri e viene arrestato al termine di un inseguimento per le vie del quartiere Tamburi.  Ora Stefano Mingolla di 42 anni è agli arresti domiciliari per per resistenza a pubblico ufficiale.  L’arresto è stato operato nell’ambito dell’operazione “Periferie Sicure” che ha visto impegnati i militari della Stazione di Taranto Nord e del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Taranto con il supporto dei colleghi della Compagnia Intervento Operativo dell’11° Reggimento Carabinieri Puglia di Bari.

 

Quando si è trovato davanti gli uomini in divisa che gli hanno fatto segno di fermarsi, Mingolla avrebbe accelerato tentando di sfuggire al controllo anche percorredo tratti di strada contromano.  Ma ciò non gli ha evitato di finire ai domiciliari.