Domenica, 04 Giugno 2017 10:21

VERTENZA ILVA/ Stefania Baldassari a presidente della Provincia, sindaco e candidati sindaco "Riuniamoci domani e chiediamo incontro urgente a Gentiloni" In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
S
ulla Vertenza Ilva il candidato sindaco della coalizione Insieme per Taranto Stefania Baldassari chiama a raccolta presidente della Provincia, sindaco e candidati sindaco invitandoli a riunirsi domani, concordare strategia comune e quindi chiedere incontro urgente al premier Gentiloni  e al ministro Calenda.
 
Facendo seguito al comunicato stampa diramato dalle organizzazioni sindacali Fim, Fiom e Uilm con cui viene chiesta al presidente del Consiglio dei Ministri dott. Paolo Gentiloni e al ministro dello Sviluppo Economico, dott. Carlo Calenda, la convocazione di un incontro urgente preventivo alle decisioni che il governo dovrà assumere in merito alla vertenza Ilva, la scrivente Stefania Baldassari, attuale candidata alla carica di sindaco del Comune di Taranto per la coalizione "Insieme per Taranto", in qualità di cittadina ed in virtù di un'unione di intenti CHIEDE al presidente della Provincia di Taranto, al sindaco del Comune di Taranto e ai candidati alla carica di sindaco di riunirsi nella giornata di lunedì 5 giugno per richiedere un tempestivo incontro con il premier Gentiloni e con il ministro Calenda  al fine di poter avere contezza sullo stato della  vertenza ILVA tenuto conto che la trattativa ha ripercussioni in materia di salute, ambiente e lavoro.

 

Pertanto INVITA tutti gli spettabili destinatari di questa comunicazione alla conferenza stampa indetta per il giorno 5 giugno 2017, alle ore 15,30, presso il Salone della Provincia di Taranto, in via Anfiteatro.

Stefania Baldassari  
 
 

 

 
 
 
 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Facendo seguito al comunicato stampa diramato dalle organizzazioni sindacali Fim, Fiom e Uilm
con cui viene chiesta al presidente del Consiglio dei Ministri dott. Paolo Gentiloni e al ministro dello Sviluppo Economico, dott. Carlo Calenda, la convocazione di un incontro urgente preventivo alle decisioni che il governo dovrà assumere in merito alla vertenza Ilva,
la scrivente Stefania Baldassari, attuale candidata alla carica di sindaco del Comune di Taranto per la coalizione "Insieme per Taranto", in qualità di cittadina ed in virtù di un'unione di intenti
CHIEDE 
al presidente della Provincia di Taranto, al sindaco del Comune di Taranto e ai candidati alla carica di sindaco di riunirsi nella giornata di lunedì 5 giugno per richiedere un tempestivo incontro con il premier Gentiloni e con il ministro Calenda al fine di poter avere contezza sullo stato della vertenza ILVA tenuto conto che la trattativa ha ripercussioni in materia di salute, ambiente e lavoro.

Stefania Baldassari
 
 
 
 
 
 
 
 
Iniziativa Democratica Taranto
Scrivi un commento...
 
 
Premi Invio per pubblicare.Il Candidato sindaco della coa