Sport, Tempo libero & Viaggi

Sport, Tempo libero & Viaggi (285)

Venerdì, 30 Novembre 2018 13:25

CALCIO/ Taranto: Solo un pari nel recupero di Fasano

Scritto da
Mister Panarelli: “ Disputata un'ottima gara ma non è un periodo positivo. D'Agostino: “ Subiamo troppi gol ma senza soffrire. Il nostro obiettivo rimane la promozione.” di Andrea Loiacono Un Taranto dominante in attacco ma disattento in difesa si fa raggiungere per due volte dal Fasano e pareggia così il recupero dell'ottava giornata, gara sospesa per infortunio occorso all'arbitro. Nel post partita c'è tanta amarezza sul volto dei protagonisti a cominciare da mister Panarelli: “ Siamo qui a commentare l'ennesima occasione sprecata. Abbiamo giocato una partita ad alta intensità creando almeno 20 occasioni da rete. Purtroppo in questo periodo non ce ne va bene una. Abbiamo subito gol al 92' su un calcio piazzato laterale. Ho inserito Miale perché pensavo che potesse contrastare il gioco aereo. Un dato di fatto è che subiamo troppi gol, 15 gol subiti sinora sono troppi per una squadra che vuole vincere il campionato. L'ho…
Mister Panarelli:” Giocata una buona partita, risultato bugiardo.” D'Agostino: “ In questo momento non siamo fortunati, dobbiamo dare tutti di più.” di Andrea Loiacono Un Taranto sprecone e poco preciso non va oltre l'1a1 in casa contro la Gelbison collezionando il secondo pareggio di fila e vedendo così allontanarsi la battistrada Picerno. La partita è stata ccaratterizzata da un errore grossolano del portiere Cavalli da cui è nato il vantaggio dei campani. Il Taranto dal canto suo ha attaccato per tutta la partita trovando il pari al 2' della ripresa con D'Agostino su calcio di rigore, ma non è poi riuscito a perforare la difesa avversaria che ha eretto un vero e proprio muro a protezione dell'area di rigore. Al termine del match il tecnico Luigi Panarelli non è soddisfatto del pareggio al contrario della prestazione:”Abbiamo raccolto molto meno di quanto abbiamo creato, credo che questa con 17-18 occasioni da…
Incontenibili i delfini di Taranto trascinati dal matador Schifone. Si è giocato a Saviano a Napoli l'incontro tra CML VESUVIO CIMITILE NA ed ERREDI ASSIC. TARANTO. La compagine Ionica ha da subito mostrato una predominanza tecnica nel gioco vincendo facile con un secco 0-3. Un grande risultato che vede articolare i tre set in poco più di 60 minuti con una crescente positività da parte dei giocatori. La squadra tarantina ha raggiunto una grande sintonia di gioco che le ha permesso di metter in campo azioni di pulite, vincenti ed incisive. La buona competenza dei ruoli permette di prendere le distanze a metà del primo set che si chiuderà sul 18-25 con grande soddisfazione per il coach Gianni Narracci. Il secondo set ripropone la formazione titolare (Parisi, Garofalo, Carofiglio, Roberti, Schifone, Giosa e il libero Neri) i delfini di Taranto fanno bene e la squadra avversaria guidata dal coach Luigi…
Gori: Risultato positivo ma abbiamo perso due punti. Mister Dibenedetto: Avremmo meritato di vincere. Di Andrea Loiacono Nel primo turno infrasettimanale della serie D girone H il Taranto si porta in vantaggio per ben due volte sul campo dell' Altamura, si illude di poter regalare ai tanti tifosi ionici accorsi sugli spalti una vittoria ma alla fine si deve accontentare di un punto che muove seppur di poco la classifica. Mister Panarelli cambia qualcosa negli undici che scendono in campo schierando Carullo al posto di Ferrara sulla corsia sinistra e il rientrante Manzo al posto di Massimo accanto a Bonovolontà in cabina di regia. I rossoblù partono subito forte trovando il vantaggio con D'Agostino il quale di testa insacca su un traversone magistrale di Di Senso. L'Altamura incassa il colpo e prova a reagire trascinato dall'attaccante Palazzo. A pochi minuti dall'intervallo arriva il pari scaturito da un calcio piazzato che…
La serie B maschile vede una grande vittoria per la squadra si casa. Prossimo turno a Napoli. Il Match è parso chiaro sin dalle prime battute di gioco quando la Erredi ha preso il largo definendo con grinta e carattere le azioni di gioco , precise e incisive. Il primo set si è chiuso sullo 25-21. La seconda frazione di gioco si apre con grande entusiasmo, la rosa tarantina copre il campo con competenza, attacchi muri e difese, non saranno utili neanche i cambi che la squadra avversaria attuerà per fermare gli ormai inarrestabili delfini, che hanno solo un momento di titubanza, ma riescono a mantenere il perfetto equilibrio raggiunto , ormai da due settimane, grazie alla costante presenza di Garofalo e al gioco incisivo di Roberti che resta il top score. il secondo set si chiude sul 25-23. Il terzo set è solo una conferma dei primi due, gli…
Una partita quella con il Marcianise che si poteva vincere. Resta l’Amaro in bocca. La squadra già pronta per la prossima partita casalinga con il Pozzuoli Napoli. Giocata sabato pomeriggio 3 novembre, alle ore 18.30, presso la Palestra dell’Istituto Magistrale Novelli a Marcianise (Ce) la quarta partita del campionato di volley maschile serie B girone G. Gli atleti tarantini, cavalcando l'onda dell’entusiasmo per la vittoria casalinga della scorsa domenica, hanno affrontato gli allenamenti settimanali con grandissima carica ed armonia preparandosi anche emotivamente per la partita contro il Marcianise. Il fischio di inizio dell'arbitro CHIACCHIARO FEDERICO, supportato dalla collega PAZZI MILENA, ha dato avvio ad un set, il primo, in cui la compagine tarantina, disorientata, ha cercato di dar il meglio di sé. Il tempo di gioco scandito, con alternanza di punti, dalle azioni dei due team ha da subito lasciato presagire che l'incontro sarebbe stato tutt'altro che noioso. Le squadre…
La squadra ionica annega sotto il nubifragio dello Iacovone di Andrea Loiacono “Partita bagnata partita fortunata” si dice di solito per augurare il meglio alla propria squadra, impegnata in un match caratterizzato da avverse condizioni meteo. Non si può dire però la stessa cosa del Taranto che alla 7^ giornata del campionato di Serie D ha conosciuto la prima sconfitta in campionato, perdendo anche la prima posizione in classifica in favore del Picerno. La gara si è messa sin da subito in salita per gli ionici che dopo soli 22' erano sotto di due reti, per effetto della doppietta dell'attaccante andriese Cristaldi. I rossoblù, grazie alla quarta rete in campionato di D'Agostino, provavano a rientrare nel match anche grazie a un secondo tempo molto generoso e ricco di occasioni da rete non concretizzate. Le espulsioni di Marsili ad inizio ripresa e di Manzo sul finire dell'incontro lasciavano sguarnita la retroguardia…
Mister Panarelli: “Stiamo crescendo; vittoria che ci rende felici.” Cosimo Salatino: “Il giorno più bello della mia carriera.” Il Taranto espugna Torre Annunziata, batte 1-0 il Savoia e si porta a quota 14, in vetta al girone H di Serie D. La partita è stata maschia e combattuta ma i ragazzi di Panarelli hanno saputo calarsi perfettamente nella parte, disputando un primo tempo di spessore e una ripresa di sacrificio senza però andare mai realmente in difficoltà. Del resto, di fronte c'era il Savoia, squadra che sul campo amico non perdeva da oltre un anno. Al termine della gara mister Panarelli si presenta ai microfoni visibilmente soddisfatto: “Questa è una vittoria che ci rende felicissimi; abbiamo dimostrato maturità e margini di miglioramento che dovranno esprimersi in futuro. Sono soddisfatto della prestazione di tutta la squadra e in particolare degli juniores che oggi hanno preparato e realizzato il gol. Sono felice…
Pagina 10 di 21