INAUGURAZI Passi avanti per la Sanità pugliese: inaugurato a Taranto presso l'ospedale "Moscati" alla presenza del presidente Emiliano e dell’Assessore Borraccino, oltre al Direttore Generale della ASL Rossi e della dott.ssa Leone, il nuovo reparto di Pneumologia. Potenziato così un servizio sanitario sinora presente solo ambutoriamente che asservira', grazie agli iniziali 10 posti letto, alla richiesta di assistenza sanitaria specialistica in branche mediche importanti per la comunità tarantina e pugliese.
Una partita quella con il Marcianise che si poteva vincere. Resta l’Amaro in bocca. La squadra già pronta per la prossima partita casalinga con il Pozzuoli Napoli. Giocata sabato pomeriggio 3 novembre, alle ore 18.30, presso la Palestra dell’Istituto Magistrale Novelli a Marcianise (Ce) la quarta partita del campionato di volley maschile serie B girone G. Gli atleti tarantini, cavalcando l'onda dell’entusiasmo per la vittoria casalinga della scorsa domenica, hanno affrontato gli allenamenti settimanali con grandissima carica ed armonia preparandosi anche emotivamente per la partita contro il Marcianise. Il fischio di inizio dell'arbitro CHIACCHIARO FEDERICO, supportato dalla collega PAZZI MILENA, ha dato avvio ad un set, il primo, in cui la compagine tarantina, disorientata, ha cercato di dar il meglio di sé. Il tempo di gioco scandito, con alternanza di punti, dalle azioni dei due team ha da subito lasciato presagire che l'incontro sarebbe stato tutt'altro che noioso. Le squadre…
Lo comunica l’Assessore regionale allo Sviluppo Economico. LA PUGLIA CONTINUA A INVESTIRE IN INNOVAZIONE E RICERCA COME LEVA PER LO SVILUPPO ECONOMICO E LA CRESCITA OCCUPAZIONALE. IL finanziamento, attraverso lo strumento del Contratto di Programma è stato deliberato dalla Giunta regionale, su proposta dell’Assessorato allo Sviluppo Economico. Delibera in favore della "General Electric AVIO", nell’ambito di un investimento del valore complessivo di quasi 60 milioni di euro. Il progetto industriale per cui è stato espresso il parere favorevole della Regione riguarda la realizzazione, da un lato, di celle di lavorazione completamente automatizzate per la produzione di componenti ad elevato contenuto tecnologico per turbine di motori aeronautici, e, dall’altro, di impianti innovativi per la riparazione di componenti aeromotoristici. Questi impianti e queste attrezzature saranno installati presso lo stabilimento della GE Avio di Brindisi e impiegati per l’industrializzazione dei metodi di riparazione. Il progetto inoltre prevede attività di Ricerca Industriale e Sviluppo…
DOPO LA SCONFITTA ELETTORALE PER LA PRESIDENZA DELLA PROVINCI, MELUCCI HA RASSEGNATO LE DIMISSIONI DA SINDACO, COSI' COME AVEVA PREANNUNCIATO IN VARIE DICHIARAZIONI ED INTERVISTE NEI GIORNI SCORSI. TRADITO DALLA SUA STESSA MAGGIORANZA EVIDENTEMENTE MELUCCI NON HA SOPPORTATO QUESTA DEBACLE. «Il risultato del voto per la Presidenza della Provincia è inequivocabile - scrive lo stesso Melucci in una nota -da un punto di vista politico. Prendo atto che nonostante abbia chiesto e ricevuto dalla maggioranza il sostegno per la mia candidatura, questo sostegno è venuto meno con numeri inaspettati e considerevoli. Non posso che ascoltare questo messaggio e rassegnare le dimissioni da sindaco nelle mani del Segretario Generale, secondo le modalità previste dalla legge. Taranto ha diritto a un governo coeso e a un Consiglio Comunale operoso»
Giovanni Gugliotti, sindaco di Castellaneta, di Forza Italia, è il nuovo presidente della Provincia di Tarantp: è stato eletto la notte scorsa dai consiglieri comunali dei 29 centri del Tarantino battendo Rinaldo Melucci, sindaco di Taranto, del Pd. Lo scarto tra i due è stato molto ampio e Melucci cha denunciato la presenza di franchi tiratori. Il voto potrebbe adesso ripercuotersi sulla giunta dem del Comune di Taranto. ​Gugliotti, a capo di un’alleanza traversale tra centrodestra, centrosinistra e civici, ha ottenuto 54.845 voti “ponderati”, pari a 250 schede. Melucci, invece, espressione del centrosinistra, ha ricevuto 33.888 voti, pari a 123 schede. Le bianche sono state 8 pari a 1.252 voti, i votanti, invece, 381. Si chiama voto “ponderato” perché a ciascun consigliere, in base al Comune di appartenenza e al suo “peso” elettorale, viene assegnato un numero equivalente di voti. Quello dei consiglieri comunali di Taranto è il più alto.…
Si è imposto su Rinaldo Melucci, Sindaco dì Taranto. Queste le prime dichiarazioni del neo Presidente. ”Abbiamo osato, abbiamo rischiato e abbiamo vinto! La Provincia di Taranto da questa sera diventa la “Casa dei Territori”, la forza del nostro modello è stata travolgente ed ha coinvolto un largo numero di amministratori, addirittura superiore a quello dei sottoscrittori del #Patto. È un segnale netto, questo voto: tutti i comuni della provincia volevano il cambiamento e hanno trovato nella nostra proposta programmatica il modo per attuarlo. Ringrazio di vero cuore tutti i sindaci e gli amministratori che mi hanno onorato con la loro fiducia, assieme a tutti i sostenitori che mi hanno supportato in questa esaltante esperienza di partecipazione e confronto con tutti i territori e le comunità della nostra meravigliosa Provincia. Ci metteremo subito al lavoro, il tempo di smaltire la gioia immensa di chi sa di aver fatto la cosa…
Si terrà il 28 gennaio prossimo in Tribunale a Taranto l’udienza per decidere sulle nove richieste di rinvio a giudizio formulate dalla Procura della Repubblica in merito ai gravi danni ambientali riscontrati in aree attigue allo stabilimento siderurgico Ilva, aree per le quali oggi é scattato il sequestro della Guardia di Finanza su provvedimento del gip Wima Gilli. Sott’accusa torna di nuovo la gestione dei Riva, proprietari e gestori della fabbrica dal 1995 a maggio 2013, al quale seguì il commissariamento con decreto da parte del Governo. L’indagine era partita nel 2013, primo anno di commissariamento dell’Ilva, e ha permesso di scoprire vere e proprie colline di rifiuti, alte sino a trenta metri, create con 5 milioni di tonnellate di rifiuti industriali, pericolosi e non, che occupano un’area complessiva di 530mila metri quadri. L’inchiesta ha coinvolto in una prima fase 21 indagati ma ora è per 9 di essi che…
La squadra ionica annega sotto il nubifragio dello Iacovone di Andrea Loiacono “Partita bagnata partita fortunata” si dice di solito per augurare il meglio alla propria squadra, impegnata in un match caratterizzato da avverse condizioni meteo. Non si può dire però la stessa cosa del Taranto che alla 7^ giornata del campionato di Serie D ha conosciuto la prima sconfitta in campionato, perdendo anche la prima posizione in classifica in favore del Picerno. La gara si è messa sin da subito in salita per gli ionici che dopo soli 22' erano sotto di due reti, per effetto della doppietta dell'attaccante andriese Cristaldi. I rossoblù, grazie alla quarta rete in campionato di D'Agostino, provavano a rientrare nel match anche grazie a un secondo tempo molto generoso e ricco di occasioni da rete non concretizzate. Le espulsioni di Marsili ad inizio ripresa e di Manzo sul finire dell'incontro lasciavano sguarnita la retroguardia…
A seguito di indagini dirette dalla Procura della Repubblica di Taranto (titolare del fascicolo il Sost. Proc. Lanfranco Marazia) e condotte da personale della Polizia di Stato (Squadra Mobile – Sezione Criminalità Organizzata), è in corso in queste ore l’esecuzione di un’ordinanza applicativa di diverse misure cautelari personali, disposte dal G.I.P. (Dr. Benedetto Ruberto) nei confronti di soggetti, gravemente indiziati, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata al furto di autovetture, ricettazione, riciclaggio ed estorsione. L’operazione sarà illustrata nel corso di una conferenza stampa alle ore 10.30 presso la locale Questura.
Inaugurata un'altra eccellenza in Puglia, la Tesmec di Monopoli: una realtà industriale innovativa che avrà certamente ricadute occupazionali nell'intero tessuto sociale regionale. Grazie all'utilizzo di fondi europei la Regione Puglia, in sinergia con mondo accademico e imprenditori, punta sul notevole potenziale di crescita di cui é dotata che riesce ad intercettare importanti progetti industriali :volano di sviluppo economico per il nostro territorio.
Pagina 7 di 342