Sabato, 16 Luglio 2022 07:20

IL CASO/ L’Ospedale di Copertino è funzionale ed efficiente, presa di posizione della CISL FP In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il nosocomio della cittadina leccese, al contrario di quanto erroneamente sostenuto, è una struttura che funziona, è operativa e garantisce efficienza e professionalità in ogni reparto. Lo chiarisce in una nota la Cisl FP di Lecce. "La rappresentazione di presunte inefficienze formulate a mezzo stampa non coinvolge il pensiero della scrivente OO.SS. - evidenzia in una comunicato la Cisl - e , per tale motivo si confutano dettagliatamente alcune inesattezze anche a tutela dell'immagine dei professionisti che vi operano, nonchè - prosegue - alla primaria tutela del paziente utente che , messo di fronte a particolari sollecitazioni esterne, genera negli stessi confusione, paura ed insicurezza verso l'assistenza sanitaria pubblica, in questo caso erogata stabilmente dal P.O. di Copertino". sulla questione interviene con una nota su FB anche Cosimo Nestola, Copertinese doc il quale esprime soddisfazione in merito alle precisazioni riguardanti l'ospedale san Giuseppe di Copertino. Era stato detto che l’ospedale sarebbe rimasto chiuso dopo quella temporanea chiusura causata dal covid, e invece - ricorda Nestola - no. Era stato detto che non sarebbe arrivato personale e invece è arrivato. La lungodegenza aperta e i bandi di concorso per primariato di unità operativa di chirurgia, ortopedia, direzione medica, sono la prova di un’azione di crescita dell’ospedale. In attesa di cardiologia riabilitativa e Radiologia. I lavori di ristrutturazione effettuati stanno garantendo un servizio migliore, e ambulatori d’eccellenza come quello di maculopatia danno al nostro ospedale sempre ottimi risultati. È vero - ribadisce Nestola nel post - che molti problemi devono ancora essere risolti, ma non si può demolire un servizio con inutili chiacchiere solo per farne una battaglia politica fondata sulla menzogna. Soprattutto non si può danneggiare una comunità per un senso di rivalsa personale scatenata dalla pochezza di qualcuno. L’ospedale di Copertino - conclude - è vivo e vegeto e continuerà con dignità a far parte della rete ospedaliera del nostro Salento.

 

Ultima modifica il Sabato, 16 Luglio 2022 08:24