Lunedì, 23 Maggio 2022 20:19

LIETO FINE/ Barca finisce sotto nave mercantile, salvare 9 persone tra cui 3 bambini In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Tragedia sfiorata nel Mar Grande di Taranto per nove persone, fra cui tre bambini, che si trovavano a bordo di un’imbarcazione che ha rischiato di essere travolta da una grossa nave mercantile. Protagonista del salvataggio, il conduttore di una pilotina della Corporazione dei piloti.  

    È stato il comandante della nave, una portarinfuse lunga 292 metri che trasporta merci solide non imballate, a chiedere l'intervento della pilotina quando in fase di disormeggio per l'ancoraggio in rada si è accorto della presenza di una piccola imbarcazione che rischiava di ostacolare la manovra. Ha quindi ordinato alla pilotina condotta da Cosimo Marilli di recarsi immediatamente a prora della portarinfuse, ha riferito in una nota la Corporazione dei piloti.

    Giunto sul posto, il condouttore della pilotina ha trovato un natante di sei metri con a bordo nove persone, tra le quali tre bambini, che chiedevano di essere soccorse. La pilotina si è quindi avvicinata con prudenza all’imbarcazione e uno dei nove passeggeri, tutti accovacciati e impauriti, ha passato tra le braccia di Marilli una neonata. Subito dopo è stato il turno di altri due bambini con le loro madri, la loro nonna e un uomo.

    Nel frattempo, la piccola imbarcazione era ormai incontrollabile ed aveva anche subito una sbandata. A quel punto Marilli  ha deciso di lanciare ai due uomini rimasti a bordo, una cima affinché la legassero alla pilotina. Con una manovra a marcia indietro, la pilotina ha poi liberato e raddrizzato il natante che si trovava sotto la prora della nave per trainarlo infine in un’area di sicurezza.