Lunedì, 15 Febbraio 2021 19:06

ALTA TENSIONE/ I sindacati scrivono ai ministri “dalla situazione dell’ex Ilva possibili tensioni sociali ingovernabili” In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 L’ulteriore peggioramento della situazione dell'ex Ilva di Taranto, avvenuto in questi ultimi giorni, "potrebbe generare tensioni sociali ingovernabili". Lo scrivono i segretari generali di Fim-Cisl Fiom-Cgil Uilm-Uil, Roberto Benaglia, Francesca Re David e Rocco Palombella, in una lettera inviata ai ministri Giorgetti, Orlando, Cingolani, Franco, a cui chiedono "un incontro urgente al fine di individuare al più presto le necessarie e opportune soluzioni a questa drammatica vertenza".