Mercoledì, 20 Gennaio 2021 07:54

GOVERNO/ Turco “ora serve un nuovo patto di legislatura” In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 “La fiducia votata al Senato apre ad un nuovo patto di legislatura che permetterà al presidente del Consiglio, al Governo, alle forze politiche e ai parlamentari di maggioranza, di continuare a lavorare per il bene del Paese. A fronte di una crisi politica definita fuori contesto, guardiamo con più fiducia al futuro, consapevoli delle difficoltà ancora da affrontare e superare”. Lo dichiara Mario Turco, sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega alla programmazione economica.

   “Rispetto al recente passato - afferma il parlamentare di Taranto - abbiamo la consapevolezza di potercela fare e di lasciarci alle spalle l’incubo di questi difficili mesi grazie all’arrivo del vaccino”. Per Turco, “adesso occorre creare una squadra più coesa, motivata e soprattutto unita da un grande spirito collaborativo e di squadra”. 

   “Il Governo - aggiunge Turco - è sempre aperto a forme di sostegno e di dialogo con quanti vogliono partecipare a costruire il bene del Paese”.

   “Della crisi politica che abbiamo affrontato, sono i cittadini i veri vincitori. Una crisi assurda e immotivata - sostiene infine il sottosegretario alla presidenza del Consiglio - che i cittadini non hanno compreso e che avrebbe creato incertezza in un momento in cui occorre superare la pandemia, rilanciare l’economia, riconquistare le nostre libertà e progettare il futuro delle nuove generazioni grazie alle risorse da impiegare nel Recovery Plan”.