Domenica, 19 Gennaio 2020 09:43

ALLARME INQUINAMENTO / Ex Ilva/ ArcelorMittal: le Associazioni incontrano il nuovo prefetto e gli consegnano documento congiunto In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 I rappresentanti delle associazioni Genitori Tarantini, Liberiamo Taranto, Donne e futuro e Wwf hanno incontrato il nuovo prefetto di Taranto, Demetrio Martino, sulla questione ex Ilva, ora ArcelorMittal. Al prefetto le associazioni hanno consegnato "un documento congiunto, corredato della sentenza di condanna dello Stato italiano emanata dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, il position paper dell’Ordine dei medici di Taranto sullo stabilimento ex Ilva, altra documentazione e fotografie delle recenti emissioni dell’impianto siderurgico tarantino". Il prefetto Martino, annunciano le associazioni, "ha dichiarato di voler prendere visione dell’intero incartamento, prima di trasmettere lo stesso al Governo italiano, per farsi un’idea più dettagliata delle criticità del territorio del quale solo da pochi giorni ricopre la carica di prefetto".

    "I rappresentanti delle associazioni - si annuncia - hanno colto l’occasione per parlare anche del “Piano di Emergenza” interno ed esterno,  in caso di incidenti rilevanti, sollevando alcune perplessità sull’effettiva capacità dello stesso di garantire la sicurezza dell’intera popolazione interessata".

Letto 159 volte Ultima modifica il Domenica, 19 Gennaio 2020 09:48