Mercoledì, 15 Gennaio 2020 06:39

AMBIENTE/ Parco regionale del Mar Piccolo, consegnate 13mila firme In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 Il consigliere regionale della Puglia, Gianni Liviano, ha consegnato in Regione Puglia all'assessore all’Urbanistica Alfonso Pisicchio le 13 mila firme raccolte in questa settimana con una petizione popolare con la quale si chiede alla stessa Regione l'istituzione del parco regionale del Mar Piccolo a Taranto. Si tratta di un mare interno della città pugliese, oggetto di piani di risanamento e bonifica da parte del commissario di Governo, e vocato in ampie aree alla coltivazione delle cozze. Nella petizione presentata da Liviano si evidenzia che “il Mar Piccolo è un contesto tipografico stratificato di natura e cultura unico da tutelare e valorizzare come simbolo dell’arco ionico” ed è inoltre “un geosito,contiene piu geositi e fra questi uno che è un geosito speciale monumento naturale internazionale”. Si fa anche presente nella petizione che il Mar Piccolo di Taranto è una zona Sic (Sito di importanza comunitaria), nonché “un Ecomuseo naturalistico, storico e di comunità”. Per tutte queste ragioni, i 13mila che hanno firmato la petizione chiedono alla Regione Puglia “al fine di favorire la protezione di questo unicum paesaggistico da trasmettere alle future generazioni e valorizzare le opportunità economiche compatibili con la salvaguardia dell'ambiente”, di istituire appunto il parco regionale del Mar Piccolo.  

Letto 118 volte Ultima modifica il Mercoledì, 15 Gennaio 2020 06:45