Mercoledì, 20 Novembre 2019 11:07

IL CONVEGNO/ “La Formazione: un ponte per il lavoro”: domani incontro a più voci tra amministratori, imprenditori e esperti del settore In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
 
APPUNTAMENTO DOMANI A PARTIRE DOMANI ALLE 9.30 NEL CORTILE DEI PESCATORI DEL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN
 
 
 
Formazione e Lavoro: a che punto siamo? Quali le strategie vincenti per creare un legame sempre più stretto e propulsivo tra queste due realtà? Sono questi i temi sui quali, giovedì 21 novembre a partire dalle 9.30 presso il Cortile dei Pescatori del Centro commerciale "Porte dello Ionio", si confronteranno, cercando di individuare un percorso condiviso, esponenti dell’amministrazione regionale e locale, giovani imprenditori, esperti del settore.
L'iniziativa organizzata da Formare Puglia a.p.s. e Centro Commerciale "Porte dello Jonio", dal titolo “La Formazione: un ponte per il lavoro”, punta proprio alla creazione di un ponte, non solo in senso metaforico, tra domanda e offerta di lavoro che solo attraverso una formazione di qualità possono incontrarsi e crescere insieme. Un tema quanto mai attuale che si inserisce in un contesto drammatico qual è quello tarantino caratterizzato da una crisi di notevoli proporzioni, che rischia di minare l'intera economia e l'occupazione e che andrebbe a "gonfiare" la già corposa fuga dei cervelli. Una situazione che a giudizio degli organizzatori impone una seria riflessione sulla individuazione di nuovi modelli di sviluppo sostenibili e finalizzati a creare nuova occupazione, dove la Formazione rappresenti l'essenziale collante.
Ad introdurre i lavori sarà Angelo Lorusso, presidente di Formare Puglia a.p.s., Ente di formazione che da circa 10 anni opera, con importanti risultati, sul territorio tarantino e regionale. Seguiranno gli interventi di: Paolo Castronovi, Vice Sindaco ed Assessore alla Formazione e alle politiche del lavoro del Comune di Taranto, che si soffermerà su “Le azioni dell’Amministrazione per rilanciare occupazione e lavoro”; di Amedeo Cottino, Formatore, che approfondirà invece il tema dell’Alternanza Scuola-Lavoro il cui obiettivo secondo il Legislatore era ed è proprio quello di avvicinare i due sistemi; di Carmine Passarelli, responsabile marketing e risorse umane di Pascar, importante Centro commerciale con oltre 15 punti vendita, il quale, in qualità di giovane imprenditore, porterà la sua preziosa esperienza nel mondo dell'impresa; di Pietro Panzetta presidente di Formare Talenti 4.0 e docente della Lumsa che darà risposte concrete alla domanda “Quali prospettive per i nostri giovani?”.
Concluderà l’Assessore Regionale alla Formazione e Lavoro Sebastiano Leo il quale illustrerà i programmi e le strategie già realizzati, ma soprattutto offrirà un quadro dettagliato delle azioni che la Regione Puglia ha in cantiere a favore di giovani e meno giovani, dei lavoratori in Cassa integrazione, delle fasce più deboli, dei disoccupati e quelle indirizzate al sistema imprenditoriale che, attraverso la formazione, può concretamente rafforzare le competenze delle proprie risorse umane per puntare quindi su nuovi settori e nuovi mercati.

  
Letto 93 volte