Mercoledì, 24 Luglio 2019 06:12

VINO/ Varvaglione 1921 tra le 100 cantine top in Italia. In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

L'azienda, classificatasi al 72.posto dal Corriere della Sera, è l'unica pugliese a conduzione familiare

 

 

Varvaglione1921 nella top dei maggiori produttori italiani di vino si classifica al 72* posto su 105 aziende selezionate dal Corriere della Sera.         

Unica azienda pugliese a conduzione familiare nella super classifica pubblicata nell’inserto Economia del quotidiano nazionale. Un lavoro a firma della giornalista Anna di Martino che seleziona e premia quelle realtà vitivinicole che da un anno all’altro segnano un trend in crescita nel fatturato e che, in sostanza, evidenziano uno stato di buona salute finanziaria. A cascata, questo dato è simbolo di un lavoro che dalla vigna alla cantina fino alla rete dell’export funziona in maniera sincrona con un focus importante che prevede l’attenta lettura dei mercati e la produzione di vini che siano all’altezza delle sfide. «E’ una gioia poter celebrare questo successo – commenta Marzia Varvaglione responsabile marketing della famiglia che da ormai cento anni produce vino nell’area del Primitivo di Manduria – è il frutto di un grande e appassionato lavoro di squadra coordinato da mio padre Cosimo che è il faro di un’impresa che seppur familiare ragiona con la dovizia meticolosa di una grande azienda».

Una cantinaz che brinda al suo successo con numeri ragguardevoli di produzione. Sono 4,2 i milioni di bottiglie prodotte e vendute in tutto il mondo esclusivamente nel mercato dell’alta ristorazione. «Una scelta non semplice – spiega Marzia Varvaglione – ma che portiamo avanti con determinazione e con la convinzione che la nostra offerta sia il risultato di una risposta consapevole a ciò che chiede il mercato degli appassionati». Vigneti di proprietà per un totale di 150 ettari oltre 150 in fitto e seguiti personalmente da Cosimo e Angelo Varvaglione che ne selezionano uve e ne seguono la vita agronomica. 

Letto 946 volte