Mercoledì, 19 Dicembre 2018 17:31

ROMA/ Importante incontro al MISE: buone notizie per sbloccare la Zes Interregionale Ionica. In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Assessore Borraccino (nella foto): giornata molto positiva.

Si è svolto presso il Ministero dello Sviluppo Economico, l'incontro per esaminare le problematiche legate all’attuazione della ZES interregionale ionica, che vede la compartecipazione della Puglia e della Basilicata.

All’incontro hanno preso parte Borraccnino in rappresenta della Regione Puglia, Cifarelli della Regione Basilicata ed il presidente dell’Autorità Portuale di Taranto, Prete.

“Abbiamo assicurato - ha detto l’Assessore Borraccino - che gli staff degli Assessorati stanno lavorando sulle osservazioni al documento programmatico di base, pervenute dal Ministero dell’Economia e Finanza e dal Ministero per il Sud. A questo proposito, ai primi di gennaio vi sarà un incontro fra l’Assessorato allo Sviluppo della Regione Puglia e quello della Regione Basilicata, a cui farà seguito quello  coi Consiglieri Regionali e i Parlamentari del territorio, per mettere ciascuno nelle condizioni di conoscere le potenzialità che la ZES può offrire a queste due nostre regioni, così bisognose di un rilancio sul piano economico e occupazionale. Subito dopo, sempre con spirito di massima collaborazione, chiederemo incontro al Ministero per il Sud per stabilire ogni aspetto propedeutico alla definizione della ZES.

Nel contempo prosegue il lavoro di correzione delle criticità emerse nel Piano Strategico in uno spirito di leale collaborazione interistituzionale, indispensabile per il positivo prosieguo dei lavori.

Il passo successivo a questi incontri, e dopo l’interlocuzione obbligatoria con Ministeri  per il Sud e dell’Economia e Finanza,  sarà  l’opportuna interlocuzione col MI.S.E., per affrontare gli aspetti legati alla attrattività del Progetto da parte delle imprese nazionali ed estere, nonché alla governance  prevista dal Regolamento recante l’istituzione delle ZES. 

Una giornata positiva all’insegna della collaborazione istituzionale tra Governo e Regione.

Letto 262 volte Ultima modifica il Mercoledì, 19 Dicembre 2018 17:40