Domenica, 02 Dicembre 2018 06:10

Trasporti/Aeroporto di Grottaglie: importante provvedimento approvato in Giunta Regionale. In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Assessore Mino Borracino:LA RIQUALIFICAZIONE DIVENTA UNA REALTA'.

 Con un’apposita variazione di bilancio è stata approvata in Giunta una delibera con la quale sono stati sbloccati 2 milioni di euro previsti per migliorare la fruibilità dell’aeroporto di Grottaglie, aprendolo anche ai voli civili.  L’intervento, denominato “Riassetto funzionale dell’Aerostazione Passeggeri”, come già indicato nella DGR n. 444 del 20 marzo 2018, è di manutenzione straordinaria  ed è finalizzato a realizzare opere civili di adeguamento sismico, isolamento termico e riqualificazione degli impianti sanitari. Inoltre si interverrà sugli impianti tecnologici e sugli impianti elettrici, in modo da garantire l’efficientamento energetico, con una riduzione fino al 75% dei consumi. 

“Questo intervento - ricorda l’Assessore Mino Borraccino - darà ora la possibilità ad Aeroporti di Puglia di poter finalmente partire con l’iter per l’avvio dei lavori. I 2 milioni di euro sono necessari a rendere fruibile, secondo i moderni standard di qualità, l’aeroporto di Grottaglie e quindi renderlo anche interessante per i vettori che riterranno di utilizzarlo per i voli di linea passeggeri.Questo provvedimento, da tempo richiesto e previsto, acquisisce maggiore utilità anche  alla luce della Zona Economica Speciale Interregionale Jonica recentemente varata dalla Giunta regionale e attualmente al vaglio del Governo centrale. Non può sfuggire la posizione strategica dell’aeroporto di Grottaglie, che è stata ritenuta degna di interesse sia dalla Regione Puglia che dalla Regione  Basilicata. Colgo l’occasione - conclude l’Amministratore Regionale Tarantino - per ringraziare il Presidente Emiliano e l’Assessore Giannini per il lavoro determinante che hanno svolto per giungere a questo risultato oltre al mio predecessore Mazzarano per aver, a marzo scorso, sbloccato questi fondi”.

Letto 77 volte Ultima modifica il Domenica, 02 Dicembre 2018 06:19