Domenica, 18 Novembre 2018 20:39

Pallavolo/La Erredi Assicurazioni Taranto stravince a Napoli e scala la classifica. In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Incontenibili i delfini di Taranto trascinati dal matador Schifone.


Si è giocato a Saviano a Napoli l'incontro tra  CML VESUVIO CIMITILE NA ed  ERREDI ASSIC. TARANTO. La compagine  Ionica ha da subito mostrato una predominanza tecnica nel gioco vincendo facile con un secco 0-3.

Un grande risultato che vede articolare i tre set in poco più di 60 minuti con una crescente positività da parte dei giocatori. La squadra tarantina ha raggiunto una grande sintonia di gioco che le ha permesso di metter in campo azioni di pulite, vincenti ed incisive. La buona competenza dei ruoli permette di prendere le distanze a metà del primo set che si chiuderà sul 18-25 con grande soddisfazione per il coach Gianni Narracci.

Il secondo set ripropone la formazione titolare (Parisi, Garofalo, Carofiglio, Roberti, Schifone, Giosa e il libero Neri)  i delfini di Taranto fanno bene e la squadra avversaria guidata dal coach Luigi Calabrese non riesce a contenere gli innumerevoli attacchi e l'entusiasmo del Taranto, che vince in poco anche il secondo set, con un meritatissimo 17-25.

Nel terzo set il coach Narracci, messo al sicuro il risultato, permette a tutta la rosa di scender in campo con le sostituzioni di : Pacucci su Garofalo, Gasbarro su Giosa e Mingolla sul "prof Roberti", fresco di laurea in Scienze Motorie. La squadra è carica e motivata, in campo tutti fanno bene chiudendo il set, e la partita, sul 14-25.

Taranto porta a casa la seconda vittoria consecutiva. Un risultato importante che permette alla Erredi Assicurazioni Taranto di avvicinarsi moltissimo alla vetta della classifica. Le prossime due partite saranno giocate in casa, al Palafiom, dove la squadra attende il caloroso abbraccio del pubblico tarantino, sempre presente nel supporto ai giocatori. Al consueto orario delle 18.00 la Erredi Assic. Taranto ospiterà prima la Leo Shoes Casarano, domenica 25 novembre, mentre la domenica successiva, 2 dicembre, sarà la volta della seconda in classifica Snav Folgore Massa, avversaria già incontrata  dalla rosa tarantina nella passata stagione sportiva. Insomma le prossime settimane saranno intense per i Nostri a cui auguriamo risultati sempre più soddisfacenti.

L'incontro è stato arbitrato da:

1.Baldi Francesco

2.Citro Giuseppe

Erredi: Parisi - Piscitelli 4 - Garofalo 8 -Carofiglio 4 - Roberti 14 -Mingolla0 - Pacucci 0 - Schifone14 - Giosa 7 -Gasbarro 1 -Nero 0 - Luzzi .  

Cml Vesuvio : Gasparro 7- Affinito 0- De Palma13 - Crispo 0- Ambrosone5 -Piccegna4 - Polisciano0- D'Ambrosio0 - Palermo1 - Penna0 -Panico 5 - De Rosa0  

Letto 141 volte Ultima modifica il Domenica, 18 Novembre 2018 20:54