Mercoledì, 18 Luglio 2018 06:09

Lecce - “Un Mare di Bellezza” il 19/20 luglio al Must - Museo Storico - Tappa dedicata al fashion e al design. Aprirà i lavori l'Assessore Regionale Sebastiano Leo. In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

Si terrà giovedì 19 e venerdì 20 luglio nel Must, il Museo Storico nel cuore del centro storico della città di Lecce la terza tappa di “Incontrocorrente”, l’iniziativa sperimentale voluta dall’Assessorato alla Formazione e al Lavoro della Regione Puglia, in collaborazione con l’Agenzia Regionale per la tecnologia e l’innovazione(Arti), finalizzata   a costruire percorsi, modelli, metodologie, condividere idee e progettualità per far crescere le persone, sviluppare competenze e professionalità ed incentivare l’occupabilità nei settori strategici per la Puglia. Ciò attraverso cantieri tematici di confronto tra stakeholders, mondo dell’impresa, esperti nazionali ed internazionali, agenzie formative.

InControCorrente è un’iniziativa itinerante pensata per connettere sollecitazioni e nuove tendenze provenienti dai sistemi dell’istruzione e della formazione con i fabbisogni del tessuto economico- produttivo ed i trend del mercato del lavoro  e della società, allo scopo di promuovere opportunità per lo sviluppo condiviso del territorio e la crescita dell’occupabilità del capitale umano pugliese.

 

La tappa leccese, denominata “Un mare di bellezza”,è specificamente dedicata ai settori del fashion e del designcome opportunità di crescita economica del territorio e di valorizzazione e diffusione di competenze specialistiche.

Durante “Un Mare di Bellezza”, attraverso la metodologia del focus group, i partecipanti si confronteranno sul tema del design e dei materiali che prendendo forma generano una specifica economia della bellezza nella prima giornata, mentre nella seconda giornata verranno analizzati modelli di business per il riposizionamento del sistema-moda regionale nel mercato del lusso globale. Tante le personalità coinvolte, tra cui Mariella Milani, critica di moda founder di Italents, Salvatore Pepe, ceo Mosaico Digitale, Antonio Franceschini, responsabile nazionale di CNA Federmoda, Mario Amerigo Di Castri, shoe design director di Tod’s, Franklin Elman, executive design director di Dsquared2, Beppe Angiolini, CEO Sugar e Presidente onorario della Camera nazionale Buyers.

“Attraverso la condivisione delle proprie esperienze e conoscenze, i partecipanti approfondiranno temi rilevanti per gli attori del sistema produttivo pugliese”. – afferma l’assessore Sebastiano Leo – Iniziative come questa sono utili all’analisi  delle trasformazioni in corso e delle sfide future in settori chiave per la crescita e lo sviluppo del capitale umano e dell’intero territorio pugliesi, come il sistema moda ed il design. Occorrono, infatti, politiche modulate sulle specificità di questi settori, dove l'innovazione ha caratteristiche molto diverse rispetto ad altri ambiti produttivi. Introdurre innovazione e competenze in questi settori significa saper studiare le caratteristiche culturali e antropometriche dei nuovi mercati da approcciare, il che richiede necessariamente sviluppare nuovi approcci e metodologie. Per questa ragione - conclude l’assessore Leo – prosegue, attraverso un approccio partecipativo, InControCorrente per costruire nuove visioni e occasioni di confronto tra operatori, stakeholders e cittadini per la promozione di competenze spendibili sul mercato del lavoro e utili alla crescita del sistema produttivo pugliese.”

Info e contatti - www.incontrocorrente.eu | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Letto 345 volte