Domenica, 26 Novembre 2017 19:12

COMUNE/2 - Sbloccati i contributi alloggiativi. Istituita, anche, una short list di proprietari In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Giunge a conclusione il controllo di regolarità formale delle domande presentate per la composizione degli organi amministrativi delle società partecipata Amiu e Amat. Le assemblee ordinarie per le nomine degli amministratori veranno programmate nei prossimi giorni. Importanti le sfide che attendono i nuovi amministratori delle partecipate, nel quadro del profondo riordino avviato ai sensi della riforma Madia e dello slancio che il Sindaco Melucci intende dare alle attività nel nuovo anno. Il più impegnativo percorso riguarda sicuramente l'Amiu, che sarà protagonista di un processo di riqualificazione industriale di tutti i suoi impianti che miri all’efficientamento dei servizi ai cittadini e alla piena sostenibilità in mercato. Per tutte le partecipate resta anche sul tavolo di lavoro l'ipotesi di un rebranding e del potenziamento degli equipaggiamenti.

 

Letto 377 volte