Venerdì, 10 Novembre 2017 12:04

L'ALLARME/ Temporale provoca black-out: paura per fumo intenso e nero da tre torce dell'Eni In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Decine di cittadini spaventati hanno letteralmente  tempestato di telefonate i centralini dei vigili del fuoco, delle forze dell'ordine e delle redazioni degli organi di informazione allarmati, questa mattina, dall'accensione contemporanea di tre torce dello stabilimento Eni con fiamme alte e denso fumo nero visibili anche a distanza di chilometri.
    L'accensione si verifica solitamente quando scattano i sistemi di emergenza e sicurezza per eventuali blocchi o mancanza di energia elettrica. E' stata allertata anche l'Arpa, agenzia regionale di protezione ambientale. A spiegare l'accaduto è stata l'Eni che ha diffuso una nota informando che  "a causa di un evento meteorico intenso questa mattina alle ore 9.15 circa si è verificata la totale interruzione dell'alimentazione elettrica della Raffineria di Taranto". Nella zona, infatti, si è abbattuto un forte temporale.

    "Il black out - spiega l'azienda - ha generato il blocco generale degli impianti e la conseguente attivazione dei sistemi di sicurezza, con conseguente accensione del sistema torce. Non si registrano danni né pericoli per l'ambiente, sono attualmente in corso le operazioni di verifica e ripristino del collegamento elettrico". 

Letto 660 volte