NOTIZIE FLASH:
Giovedì, 09 Novembre 2017 09:25

QUI REGIONE PUGLIA/ In vista del Consiglio monotematico il presidente della Commissione Sanità convoca i sindacati, "Emiliano la smetta di tentennare, la salute va al primo posto" In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Alla vigilia del Consiglio regionale monotematico il Presidente della Commissione Sanità della Regione Puglia Giuseppe Romano (Art 1 MDP) ha convocato le organizzazioni sindacali per fare il punto della situazione sulla drammatica situazione in cui versa il sistema sanitario pugliese così da poter dare risposte efficaci, senza tentennamenti, perchè - sottolinea Romano- la Sanità è bene che Emiliano e il Consiglio capiscono che la  tutela della Salute rappresenta una  priorità assoluta.

"La protesta dei medici che hanno scelto di scendere in piazza per manifestare tutto il loro disagio e per far sì che si apra un confronto serio sul livello di difficoltà in cui versa oggi il sistema sanitario pugliese è più che legittima - scrive il presidente della Commissione Sanità- impone alla Regione, chiamata a tutelare i lavoratori così come la salute pubblica dei cittadini, un’attenzione particolare verso questa categoria.

Per tale ragione e in vista del Consiglio monotematico sulla sanità che si terrà il prossimo 24 novembre, ho ritenuto opportuno, anche per dare seguito alle numerose sollecitazioni provenienti dai colleghi Consiglieri di tutti gli schieramenti politici, convocare in audizione, il prossimo 23 novembre, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali. In quella sede cercheremo di avere dei chiarimenti, di approfondire le motivazioni della loro protesta e discutere insieme dello stato di salute del Sistema Sanitario Regionale.

Sono mesi che ascoltiamo e ci facciamo portavoce del disagio generale che serpeggia tra il personale medico, troppo spesso costretto a lavorare in trincea. Ci auguriamo pertanto- conclude Romano che con questa audizione e con la seduta monotematica del Consiglio regionale il Presidente Emiliano e la Giunta smettano di tentennare e mettano al primo posto la salute dei cittadini, dando risposte chiare al lavoratori del settore e agli stessi pugliesi."

 

 

 

 

Letto 73 volte