Venerdì, 04 Settembre 2015 23:09

L'APPUNTAMENTO - Giornata per la salvaguardia del Creato, mons. Santoro all'Expo 2015 In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

In occasione delle celebrazioni per la Giornata nazionale per la custodia del Creato – ricorrenza creata per esprimere la responsabilità dei credenti nei confronti della Creazione e rafforzare l’alleanza tra uomo e ambiente – il 5 settembre alle 11.00, alConference Centre di Expo Milano 2015, si terrà un convegno promosso dalla CEI e dal Padiglione della Santa Sede. È possibile seguire la diretta dei lavori sul  sito www.chiesacattolica.it/lavoro e su quello di www.chiesacattolica.it

Il titolo dell’evento –“Laudato si’. Rinnovare l’umano per custodire il Creato”– si ispira al magistero di Papa Francesco, che alla custodia del Creato ha voluto dedicare la sua nuova Enciclica, e richiamerà l’attenzione sullo stretto legame esistente tra l’alimentazione dei popoli, lo sviluppo sostenibile e la salvaguardia dell’ambiente.

L’incontro è promosso dall’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro, l’Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport e il Servizio Nazionale per il progetto culturale della CEI.

Intervengono:
S.E. mons. Filippo Santoro, Arcivescovo di Taranto e Presidente della Commissione CEI per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace
Gian Luca Galletti, Ministro dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare
Simone Morandini, Fondazione Lanza
Pierluigi Malavasi, Alta Scuola per l’Ambiente dell’Università Cattolica
fra Roberto Lanzi, Comunità monastica di Siloe 
Le conclusioni sono affidate a mons. Fabiano Longoni, dell’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro della CEI.

La partecipazione all’incontro, che si terrà al Conference Centre di Expo, fanno sapere dalla diocesi di Taranto,  è gratuita, ma per entrare nell’area di Expo Milano 2015 è necessario essere muniti di biglietto.

Letto 939 volte