Venerdì, 21 Agosto 2015 17:19

Taranto/ Rapina in un negozio di scarpe del centro: presunto autore bloccato dai carabinieri in piazza Garibaldi In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

cid:499544109@13102012-1217

 

 I Carabinieri della Stazione Taranto Principale hanno tratto in arresto Alessandro Farella , 44enne, tarantino, già noto alle  forze dell'ordine, ritenuto responsabile di una rapina ai danni di un negozio di scarpe del centro.

Verso le ore 18 circa di giovedì, un individuo armato di coltello, dopo essersi introdotto all’interno dell’attività commerciale, sotto la minaccia dell’arma, si impossessava dell’incasso giornaliero pari a € 80,00 e, terminata l’azione delittuosa, si dileguava a piedi facendo perdere le proprie tracce.

L’immediato allarme  al 112 dalla vittima, permetteva di assicurare il tempestivo intervento di una pattuglia della Stazione di Taranto Principale che, raggiungeva in breve tempo il luogo dell’episodio.

La meticolosa descrizione del rapinatore, acquisita nell’immediatezza dai testimoni, indirizzava da subito le indagini dei Carabinieri nei confronti del Farella che, dopo ininterrotte ricerche protrattesi nella nottata presso l’abitazione e i luoghi solitamente frequentati dallo stesso, veniva rintracciato nei pressi di piazza Garibaldi.

Il Farella, che indossava ancora gli abiti usati durante la rapina, non poteva fare altro che confermare di esserne l’autore.

L’uomo condotto in caserma, dopo le formalità di rito, veniva tratto in arresto per rapina aggravata e su disposizione del sostituto procuratore di turno dott. Enrico Bruschi, accompagnato presso la Casa Circondariale di Taranto. 

Letto 1605 volte