Giovedì, 09 Luglio 2015 13:54

IL CONVEGNO - Il nuovo rapporto tra fisco e contribuente. Iniziativa dei dottori commercialisti In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

O Mercoledì 15 luglio 2015 dalle ore 15.00 alle ore 19.00 in Taranto, presso la Facoltà di Giurisprudenza, ex Convento di San Francesco, Via Duomo, si terrà un’importante tavola rotonda sul tema “L'attuazione della riforma fiscale: controlli collaborativi, accertamento e sanzioni. Come cambia il rapporto tra fisco e contribuente”, organizzato dall’ODCEC di Taranto con il patrocinio del CNDCEC (Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili).  

Dopo i saluti del Presidente dell’Ordine dott.  Cosimo Damiano Latorre, e del Direttore  Regionale della Puglia Agenzia delle Entrate Giovanni Achille Sanzò, apriranno i lavori  i massimi esponenti del CNDCEC: il Presidente, Gerardo Longobardi ed il Vice Presidente, Davide Di Russo. Per quanto riguarda l’Agenzia delle Entrate, per la prima volta Taranto ospiterà il Direttore Generale, Rossella Orlandi. Alla discussione prenderanno parte, inoltre Adriana Noto, Direttore Centrale Aggiunto Servizi ai Contribuenti Agenzia delle Entrate, Luigi Mandolesi, Consigliere CNDCEC  delegato all'area Fiscalità, Felice Antonio Uricchio, Magnifico Rettore dell'Università di Bari e Vito Montanaro, Vice Presidente ODCEC di Taranto.  Moderatore dell’incontro sarà il giornalista del Sole 24 Ore, Gianni Trovati. 
“Si tratta del più importante evento formativo organizzato da questo Consiglio dell’Ordine di Taranto che mi onoro di guidare – afferma il Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Taranto dott. Cosimo Damiano Latorre. E ciò non tanto per la grande attualità dei temi di confronto, che pure sono stati oggetto di altri approfondimenti, quanto piuttosto per l’autorevolezza professionale ed istituzionale dei Relatori che li tratteranno. Ed infatti, avere insieme nella stessa tavola rotonda  il Direttore Generale dell’Agenzia Rossella ORLANDI e il Presidente del Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili – Gerardo LONGOBARDI, oltre agli altri illustrissimi Relatori, non è cosa semplice da organizzare. L’evento è quindi una delle prime occasioni di confronto pubblico ai massimi livelli,  fra l’amministrazione finanziaria e i Commercialisti,  sull’applicazione delle nuove regole e sulle conseguenze  per operatori e contribuenti. Nel corso dell’incontro si parlerà della riforma fiscale all’esame del parlamento che modifica molti temi chiave del rapporto tra Professionisti, Fisco e contribuente Un convegno che si realizza anche con l’opportuno coinvolgimento dell’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari, che interviene alla tavola rotonda direttamente con  il  Magnifico Rettore prof. Antonio Felice  URICCHIO ”.
L’evento è in fase di accreditamento presso il CNDCEC per l’attribuzione di n. 4 crediti 
formativi validi ai fini della FPC.
Letto 1458 volte