Martedì, 10 Febbraio 2015 12:41

TARANTO - In villa Peripato il "Microchip day", dalla parte degli amici.... a quattro zampe In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Comune di Taranto ha organizzato, in collaborazione con la Asl di Taranto, il "Microchip day", giornata di applicazione gratuita del microchip agli amici a quattro zampe, che ne siano ancora sprovvisti, e relativa iscrizione all’Anagrafe Canina.

L’evento si terrà domenica 15 febbraio all’interno della villa Peripato dove, dalle ore 9 alle ore 13 sarà allestito un apposito presidio veterinario. I cani saranno affidati alle mani esperte dei medici veterinari della Asl di Taranto. L'iniziativa è stata presentata ieri mattina a Palazzo di Città nel corso di una conferenza stampa.

Il microchip è un dovere per il proprietario ma, anche e soprattutto, un diritto per gli amici a quattro zampe, è un atto d’amore verso il proprio cane, utilissimo a ritrovarlo in caso di smarrimento.

Cos’è il tatuaggio elettronico o microchip. Consiste nell'applicazione sottocutanea di un microchip in materiale biocompatibile, delle dimensioni di pochi millimetri. Il microchip è innocuo, non interagisce con l'organismo dell'animale, non contiene batterie nè altri componenti dannosi, è rapido da applicare ed è completamente indolore per l'animale. Stimolato da onde radio emesse da un apposito lettore, risponde in modo costante restituendo una combinazione univoca di caratteri che rappresenta il codice di identificazione dell’animale.

"E’ importante ricordare ai cittadini - è stato detto nel corso della conferenza stampa - che l’applicazione del microchip, così come l’iscrizione all’anagrafe canina, sono obbligatori e sanzionabili per legge.

Per sottoporre il proprio cane al tatuaggio elettronico, i proprietaro devono presentarsi muniti di documento di riconoscimento in corso di validità e codice fiscale. Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgeri alla direzione Ambiente, Salute e Qualità della Vita (tel 0994581143).

Letto 1354 volte