Martedì, 27 Gennaio 2015 17:02

MARTINA F./All’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Leonardo da Vinci” di Martina Franca il corso di studi di Odontotecnico. L'1 e 8 febbraio open days. In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

TANTE LE OPPORTUNITA' FORMATIVE OFFERTE DALLA SCUOLA MARTINESE. UN TRAGUARDO IMPORTANTE CHE PREMIA LA TENACIA DELLA DIRIGENTE SCOLASTICA ADELE QUARANTA. 

 

Con delibera numero 26 del 20 gennaio 2015, nell’ambito del piano di dimensionamento della rete delle istituzioni scolastiche e di programmazione dell’offerta formativa per l’anno scolastico 2015-2016, la Giunta Regionale ha autorizzato per l’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Leonardo da Vinci” di Martina Franca, che dal primo settembre scorso ha accorpato l’Istituto Professionale “Alfonso Motolese” (indirizzi Socio-Sanitario e Commerciale)  l’attivazione, all’interno del settore Servizi Socio Sanitario dell’Articolazione Odontotecnico e, nell’ambito dei Servizi Commerciali, dell’articolazione “Promozione Commerciale e Pubblicitaria”. 

Si tratta di un traguardo importante e di vasto respiro che premia la perseverante tenacia della Dirigente Scolastica Adele Quaranta,   da tre anni (dapprima come reggente e poi dirigente del plesso “Motolese”) impegnata in tale direzione, con l’obiettivo  di allargare il ventaglio dell’offerta formativa, rispondendo, in una prospettiva europea, ai bisogni del territorio e di un’utenza studentesca alla quale vanno offerti stimoli e occasioni di apprendimento motivanti.

Dal prossimo anno scolastico l’IISS “Da Vinci”, quindi, oltre ai due settori presenti, Economico (indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing e indirizzo Turistico) e Tecnologico (indirizzo Trasporti e Logistica, e indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio), per i quali sono previsti anche percorsi d’istruzione per gli adulti, si arricchirà dell’offerta formativa del settore professionale. Essa si articola nell’indirizzo Socio Sanitario (corso base), nel nuovo indirizzo Socio Sanitario–Odontotecnico e nell’indirizzo Servizi Commerciali–Promozione Commerciale e Pubblicitaria.  All’interno di quest’ultimo è previsto anche un percorso IeFP triennale di qualifica professionale come Operatore Grafico.

Nel mese di marzo di quest’anno verranno inaugurati i nuovissimi laboratori del settore Odontotecnico.

Grande è la soddisfazione espressa dalla Dirigente e dai docenti di un Istituto che, allo stato attuale, conta 986 studenti e sta portando avanti progetti didattici e gemellaggi internazionali, con aperture geografiche internazionali verso la Russia e la Cina. In ambito Europeo va segnalatoil  Percorso sperimentale EsaBac, (secondo nel territorio) sviluppato nell’indirizzo turistico dal 2011. Si tratta di uncorso bi-nazionale italo-francese di studi secondari, che prevede, al suo termine, il rilascio simultaneo, con un solo esame, di un doppio diploma  (Esa: Esame di Stato italiano - Bac: baccalauréat francese) valido nei 2 paesi.

È rivolto a chi vuole  frequentare un percorso di eccellenza che pone al centro degli apprendimenti l’apertura multiculturale e la dimensione europea e ha predisposizione per la lingua francese. Prevede la storia studiata in lingua francese in collaborazione con una docente madrelingua e la letteratura francese.

Nell’ambito dell’indirizzo Logistica e Trasporti, l’Istituto sta attivando una serie di partnership con importanti aziende del settore dove gli studenti potranno attuare i percorsi di alternanza scuola-lavoro, ormai considerati cardini fondamentali, nell’Unione Europea, della formazione tecnico-professionale.

Rilevanti sono i contatti presi, tra l’altro, con l’Autorità Portuale di Taranto e con il Gruppo Marraffa di Martina Franca.

Questa importante realtà imprenditoriale pugliese ha fornito le attrezzature, in comodato d’uso gratuito, per allestire un laboratorio di “meccanica e macchine” presso la sede dell’indirizzo Logistica e Trasporti in via Guglielmi e la cui inaugurazione è prevista per la prossima domenica 1 febbraio. 


Letto 3622 volte Ultima modifica il Mercoledì, 28 Gennaio 2015 05:51