Venerdì, 16 Gennaio 2015 05:08

GINOSA/ Il Comune avvia l'iter per la certificazione. Un Convegno organizzato da Ordine degli Ingegneri e Istituto Mediterraneo per la Qualità In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

L'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Taranto in collaborazione con l’ Istituto Mediterraneo per la Qualità S.r.l.- Organismo di Certificazione di Taranto ha organizzato a Ginosa presso il Teatro Alcanices un seminario di studio sulla Norma ISO 14001:2004 e la sua applicazione agli enti pubblici. Prima dell’introduzione dei lavori da parte  dell’ Ing Domenico Di Franco consigliere dell’ordine degli Ingegneri di Taranto e dell’Arch. Rosa  Rochira vice presidente dell’ordine degli architetti di Taranto, il Sindaco di Ginosa Vito De Palma  nel salutare e ringraziare i numerosi convenuti presenti  ha inteso sottolineare nel suo intervento l’importanza strategica della certificazione quale strumento di confronto e di attrazione rispetto ad altre amministrazioni per uscire dal provincialismo ed entrare a pieno titolo in Europa non con una carta di identità scaduta. E’ per questo motivo che il Comune ha  voluto avviare  l’iter per la certificazione  in maniera volontaria perché nessuna legge lo prescrive o impone,  ma in maniera convinta e  decisa per  rafforzare l’impegno nel controllo di tutti gli impatti ambientali: sia quelli che la stessa Pubblica amministrazione contribuisce a produrre in senso positivo riducendo il conferimento in discarica dei rifiuti con la raccolta differenziata o aumentando i controlli e la vigilanza per ridurre  sanzionando  il rilascio incontrollato di amianto o inerti  nelle campagne  ma anche in senso negativo. Infatti come ha spiegato il dr Alfredo Turi amministratore delle Imeq che ha ricevuto l’incarico da parte dell’amministrazione di Ginosa : La certificazione ambientale è un attestato che certifica l’impegno di un’organizzazione per il rispetto dell’ambiente. L’impresa privata o l’ente pubblico che sceglie volontariamente di ottenere la certificazione (ISO 14001 2004 deve dotarsi di un SGA (Sistema di Gestione Ambientale) e sottoporlo a verifica da parte di un Ente terzo accreditato.  Il dott Cosimo Massaro ha affrontato nello specifico la Certificazione ambientale di un ente pubblico. Infatti ll Sistema di Gestione Ambientale in un Comune è sempre l’insieme di quei  processi, dei procedimenti, degli strumenti, dei modelli posti in essere dall’ente , formalizzati al fine di rispondere ai requisiti richiesti dalle norme di riferimento. Ma ancor di più la certificazione è lo strumento per realizzare  lo sviluppo sostenibile, in quanto l’ente che si certifica prende un impegno concreto per limitare gli impatti ambientali diretti (derivanti dalle proprie attività) e indiretti (aspetti ambientali sui quali può esercitare una certa influenza), migliorando l’abbattimento delle emissioni, incentivando il riciclaggio e le buone pratiche ambientali. Impegno principale dell’ente  certificato infatti è la politica del miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali che assume anche un valore di promozione del territorio.


Letto 1127 volte