Stampa questa pagina
Mercoledì, 04 Settembre 2013 17:03

La star del culturismo morto a Taranto nei giorni scorsi è deceduto per infarto del miocardio. E' l'esito dell'autopsia del Medico Legale Marcello Chironi. In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'autopsia effettuata del Medico Legale Marcello Chironi, disposta dal PM Remo Epifani, ha accertato che la star del culturismo Daniele Seccarecci è morto per infarto del miocardio. Come è noto il corpo senza vita del body builder, 33 anni, nato a Livorno ma residente nella città dei due mari, fu trovato dalla madre nella cucina di un residence a Lama, una frazione a pochi chilometri dal comune capoluogo. Sul posto, intervennero immediatamente gli agenti della Squadra Mobile e gli uomini del 118 che riscontrarono subito la morte dell'uomo. L'esame autoptico ha quindi accertato che il decesso è stato causato da un malore improvviso e non invece dalla larga ferita rilevata alla testa che probabilmente è stata conseguenza della caduta dopo il malore mortale del Seccarecci..
Letto 3991 volte Ultima modifica il Sabato, 07 Settembre 2013 08:01
Giornalista1

Ultimi da Giornalista1