Mercoledì, 27 Agosto 2014 16:27

60 componenti della Direzione Pd all'attacco: "Alla Provincia solo un candidato alternativo al centrodestra" In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sedici ore fa, sulla propria bacheca di facebook, Mimmo Cotugno dava per chiuso davanti al notaio l'accordo Pelillo-Mazzarano-Tamburrano con cui il Pd si sarebbe impegnato ad eleggere Tamburrano presidente della Provincia. Oggi il fronte dei "no" all'interno della Direzione provinciale del Partito dà la sua stoccata con una lettera aperta che ribadisce principi assolutamente non negoziabili. E quindi centrosinistra alternativo al centrodestra : "Le risorse in campo sono i sindaci del PD, i Sindaci delle alleanze alternative al Centrodestra e con loro va costruita una Alleanza Democratica alternativa al Centrodestra".

Sessanta i firmatari di una lettera che, alla vigilia di una  Direzione provinciale che si preannuncia incandescente, piomba sulle scrivanie del segretario PD Jonico, dei componenti la Direzione provinciale PD, del Segretario PD nazionale e del segretario PD Puglia, "quale contributo al dibattito della Direzione Provinciale del PD Jonico, già convocata per giovedì 28 agosto, con all'Odg: Presidente del nuovo Consiglio Provinciale di Taranto."

Ecco il testo integrale e l'elenco dei firmatari

 

Al segretario Provinciale PD Jonico

Ai Componenti la Direzione Provinciale

E.p.c.

Al Segretario PD Nazionale

Al Segretario PD Puglia

 

In qualità di componenti la Direzione Provinciale del PD Jonico, abbiamo ritenuto opportuno produrre questa breve nota, quale contributo alla discussione in Direzione, già convocata per giovedì 28 agosto, con all'ordine del giorno: Presidente del nuovo Consiglio Provinciale di Taranto.

Purtroppo rileviamo, che in questi ultimi mesi, nessun organismo e' stato convocato, per discuterne nel merito l'iniziativa del PD provinciale, ne' l'assemblea dei Consiglieri Comunali di terra Jonica, ne' i Segretari di circolo. Questo, nonostante le sollecitazioni rivolte al Segretario Provinciale  fin dal 3 luglio u.s. e successivamente dei Circoli di Martina Franca, Grottaglie, Faggiano , dei Giovani Democratici ed altri.

Nel merito di una discussione fin qui mai svolta, i sottoscritti ritengono quanto segue:

 

1) La nuova Provincia di 2* livello ( avremmo preferito l'abolizione    totale), resta un livello istituzionale di governo elettivo di area vasta, riservato ai Consiglieri Comunali dei 29 Comuni Jonici;

 

2) Il Programma di Governo, il Campo delle Alleanze, il Ruolo del PD e del CentroSinistra Jonico, restano le prerogative ed i compiti del nostro partito;

 

3) Il CentroSinistra Jonico, che vede nel PD la formazione strutturata e presente su tutto il territorio, ha il dovere di costruire un'ampia alleanza democratica e progressista alternativa al CentroDestra Jonico;

 

4) Le risorse in campo sono i Sindaci del PD, i Sindaci delle alleanze alternative al CentroDestra;

 

5) La costruzione di una Alleanza Democratica alternativa al CentroDestra e' adesso il compito del PD Jonico, come lo sarà per le prossime elezioni Regionali e quelle politiche quando anch'esse si svolgeranno. Tale costruzione e' programmatica quanto coerente con tutte le elezioni amministrative comunali che si sono già svolte in terra Jonica, In quei Comuni, i Sindaci sono alternativi tra CentroSinistra, CentroDestra e Ftalvolta solo di Centro.

 

Auspichiamo che la Direzione Provinciale del PD Jonico  assuma tale orientamento, coerente con il ruolo e la funzione del PD: una Forza Democratica Nazionale e Popolare alternativa al CentroDestra.

 

I Componenti la Direzione Provinciale PD Jonico Alabrese Ciro, Ancona Angelo, Artuso Debora, Annicchiarico Paolo, Battista Francesca, Bibba Angelina, Birardi Mimmo, Bisignano Vincenzo, Bitetti Felice, Blè Gaetano, Brigante Aida, Brigida M.Antonietta, Cannata Franco, Caramia Floriana, Cardinale Lorenzo, Cassone Angelo, Cotugno Mimmo, D'Amico Umberto, De Pasquale M. Grazie, De Valerio Michele, D'Erchie Carmelo, Di Sarno Elisabetta, Gallitelli Antonio, Giannico Enzo, Gillo Angelo, Lemma Anna Rita, Lodeserto Chiara, Lopane Gianfranco, Gulino Paolo, Laddomada Giuseppe, L'Assainato Adina, La Gioia M.Antonietta, Leone Anna Rita,  Lupoli Alba,  Malagnini Carmelita, Mangione Baldassarre, Marangella Aurelio, Marino Mimino, Miali Maria, Miccoli Angelo, Orlando Ivan, Orlando Salvatore, Palumbo Paoloantonio, Papa Valerio, Pentassuglia Cataldo, Pignatelli Flora, Ressa Rocco, Sampietro Carlo, Santoro Luciano, Santoro Eva, Schiavone Nunzia, Serio Massimiliano, Sferra Flora, Sforza Carlo, Tomaipitinca M. Cristina,  Vacca Lucia, Vergine Michele, Vico Ludovico, Zotti Riccardo

 

 

 

 

Letto 3418 volte