Sabato, 15 Febbraio 2014 06:26

CRISPIANO - Sugli Immobili IACP iniziativa del Consigliere Regionale Francesco Laddomada In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Immobili IACP Crispiano – Iniziativa di Laddomada Il Consigliere Francesco Laddomada si rivolge nuovamente ai Dirigenti dello IACP di Taranto a sostegno delle ripetute istanze ricevute da parte dei residenti negli immobili IACP di via Foggia in Crispiano. Si tratta in particolare di quattro nuclei abitativi sprovvisti di ascensore, in cui risiedono anche persone anziane e disabili che, conseguentemente, sono limitate nella libertà di muoversi. “Ho richiesto alla Dirigenza IACP di Taranto – spiega Laddomada – un sopralluogo da parte di tecnici per conoscere lo stato dei luoghi e valutare le opere preliminari atte alla predisposizione dei vani e conseguentemente all’installazione degli ascensori in tali siti. Ciò al fine di proseguire i lavori già eseguiti negli stessi immobili a seguito di mie precedenti segnalazioni. E’ doveroso - commenta – porre in atto tutte le iniziative idonee a rimuovere le barriere architettoniche e rendere accessibile le varie unità anche ai residenti con difficoltà di deambulazione. Tanto in linea, tra l’altro, con la nuova filosofia riformatrice degli IACP (che nei nuovi Disegni di Legge, in discussione in V Commissione, saranno denominati ARCA – Agenzia Regionale Casa e Ambiente), mirante ad offrire nell’edilizia residenziale pubblica maggiori servizi per una migliore qualità della vita. Ho chiesto, pertanto – conclude Laddomada – ogni più urgente interessamento al problema esposto, poiché le criticità descritte, di fatto, impediscono a molti di poter effettuare agevolmente le attività quotidiane.”
Letto 1702 volte