Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator
Preferenze sui cookie
Giornale di Taranto - COLLEGAMENTI/ Interventi su strade provinciali: presentati due progetti, finanziamenti salvi
Lunedì, 02 Gennaio 2023 08:17

COLLEGAMENTI/ Interventi su strade provinciali: presentati due progetti, finanziamenti salvi In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Evitare di perdere finanziamenti che rischiavano di non poter essere utilizzati a causa di margini temporali ridottissimi e riprogrammare un intervento per il quale non c\'erano più spazi di manovra in favore di opere di manutenzione straordinaria di arterie viarie del territorio ionico.

È il duplice obiettivo a cui punta l\'Ente Provincia di Taranto presieduto da Rinaldo Melucci che, con la proposta di aggiudicazione di due distinti progetti trasmessi al Dipartimento Mobilità della Regione Puglia, ha rispettato i termini per l\'assunzione dell\'obbligazione giuridicamente vincolante che, va ricordato, è condizione necessaria per poter beneficiare dei finanziamenti già stanziati, in totale 14 milioni di euro.

Resa possibile grazie al prezioso contributo di ASSET Puglia ed al costante impegno del presidente Melucci, del dirigente Polignano e dei tecnici del Settore Viabilità dell\'Ente, d\'intesa con il Dipartimento Mobilità della Regione, la riprogrammazione ha riguardato finanziamenti che necessitano di tempistiche più lunghe.

I due importanti progetti al centro della variazione di programma riguardano il rifacimento del piano viabile, della segnaletica orizzontale e verticale e delle barriere metalliche delle strade provinciali ricadenti nella zona occidentale ed orientale della Provincia di Taranto, in pratica i lavori interesseranno tutti i Comuni del territorio ionico.

“È stata una corsa contro il tempo. Ma alla fine, grazie ad un grande lavoro di squadra, ce l\'abbiamo fatta a rispettare i termini imposti dalla normativa. Con questo provvedimento - ha dichiarato il presidente Melucci - che segue quello adottato per la “Talsano-Avetrana” abbiamo posto le condizioni per poter contare su un importante finanziamento che, non appena si avrà l\'auspicata via libera dalla Regione, sarà utilizzato per garantire maggiore sicurezza sulle strade della nostra Provincia.

 

Letto 359 volte