Domenica, 14 Aprile 2019 21:35

Pallavolo/ La Erredi continua a sognare la serie A. Grande vittoria per la rosa di mister Narracci. In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Successo per 3-0 della squadra tarantina contro la Normanna Aversa.

 

La squadra campana sosta nella zona retrocessione della classifica, dunque facile prospettiva per il Taranto. Al termine dei tre set, la Erredi Volley, raddoppia la gioia, grazie ad una schiacciante vittoria, giunta in poco più di 60 minuti.

Il match ha visto da subito grande protagonista la squadra di casa che prende le distanze sul 16-13 e allunga il passo sul 21-15. Le azioni si susseguono con netto vantaggio per la Erredi Volley che chiude il primo set in facilità sul 25-16. 

I ventuno minuti di gioco, che chiudono il primo set, decretano il seguito della partita. La competenza degli atleti tarantini è nettamente superiore, ragion per cui sarà facile per i nostri, anche nella seconda frazione di gioco, prendere il largo sul 16-10. La Erredi Volley sfodera azioni efficaci e attacchi precisi, che permettono di conquistare il secondo set, negli stessi minuti del primo, vincendolo sul 25-17.

La squadra ospite cerca, nel terzo set, di tener testa al Taranto, ma questa, trascinata dalla voglia di chiudere il match, è inarrestabile. In campo un gioco veloce e pulito, attacchi positivi sull'onda dell'entusiasmo per una vittoria ormai prossima. I giocatori, grandissima risorsa di questa squadra, affezionati alla società e al pubblico, regalano ai presenti un vero e proprio spettacolo del volley. Mesi di allenamenti e una palpabile sinergia permettono di vincere anche questa gara. La Erredi Volley Taranto chiude set e partita sul 25-20.

Nel corso del match Narracci dà spazio anche alla panchina che scende in campo e fa bene, tra questi Mingolla, Gasbarro e Schifone. Sessantasei minuti di gioco che permettono alla Erredi Assicurazioni Taranto di difendere il secondo posto in classifica.

Vicinissimo il termine del campionato, solo due partite per la rosa tarantina che, pur restando con i piedi per terra, prosegue il suo gioco, in modo impeccabile, sognando la serie A. 

La vittoria di domenica 14 aprile riconferma il pari punti con lo Snav Massa, le due compagini si contendono un ambizioso traguardo e la Erredi Volley Taranto, probabilmente, conoscerà le sue sorti solo con l’ultima gara che vedrà ospite, nella Terra dei due Mari, la capolista EMRAFOODS GIS OTTAVIANO NA, ma prima, sarà indispensabile vincere l’ultima trasferta a Galatina.

Hanno arbitrato:

1. Tolomeo Davide

2.  Resta Giuseppe 

ERREDI Parisi 5-  Piscitelli  2-  Carofiglio 4 -  Roberti 15 - Mingolla 0– Garofalo  8-  Schifone 1  -Giosa 6 -Gasbarro 0 -   Di Sabato 8 - Nero  0

Normanna: Ardenio 2  - Vetrano 5 - Conte 0 - Mugnolo 11 -  Diouf 3 - Mastrangelo  1 -Di Vincenzo 6 – Mignone 0  - Tasholli  5

Letto 153 volte Ultima modifica il Domenica, 14 Aprile 2019 21:41