Martedì, 18 Settembre 2018 14:00

Taranto/ Sulla vicenda che ha coinvolto la Giornalista Bagiolini interviene il Consigliere comunale Enzo Di Gregorio. In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

Ho letto in questi giorni - dice Di Gregorio - della dolorosa vicenda che ha coinvolto la giornalista Maristella Bagiolini cui è stato impedito di moderare un dibattito perché ritenuta “non gradita” al Comune di Taranto. Vicenda che si somma  con quella analoga nella quale fu coinvolto il giornalista di telenorba Francesco Persiani.Proprio la vicenda di Persiani mi fece pensare ad un errore di gioventu' del sindaco Rinaldo Melucci.Il ripetersi dell'evento mi costringe ad intervenire per censurare tali comportamenti che ritengo ledano ogni tipo di convivenza civile e che vadano contro quella liberta' di stampa in particolare e contro la liberta' in generale per le quali molti hanno combattuto qualche tempo fa.Sono certo che il Sindaco Melucci trovera' tempo e modi per chiedere scusa e ricucire questo strappo.Se cio' non accadra' vorra' dire che non ha capito la grande importanza che ha per la nostra citta' il fare squadra ,dare rispetto per riceverlo. Insomma se tutto questo non dovesse accadere, vorra' dire che Taranto cercava un mare calmo invece ha trovato lui.“

 

                                                                                              

                                                                                               

Letto 642 volte Ultima modifica il Martedì, 18 Settembre 2018 14:56